Maggiori dettagli per Galanga - Sito Bacche in Langa

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maggiori dettagli per Galanga

schede

Galanga

(Alpinia officinarum, Galanga minore)




"Spezia della vita"
La Galanga è una "radice miracolosa" usata anche in passato, di gusto molto piccante.
La pianta è originaria delle steppe del sud della Cina e di alcune parti dell'Asia . Il rizoma si presenta sottoterra ampiamente ramificato, viene essiccato e macinato, poi usato come una spezia. Galanga appartiene alla famiglia dello zenzero. La Galanga essiccata,  ricorda in gusto della cannella e dello zenzero e non contiene “lactose e glutini”.
Galanga e zenzero sono spesso utilizzati in cucina asiatica, ma la Galanga tuttavia è più aromatica. Attualmente la Galanga è sempre più utilizzata nella cucina europea.

La Galanga è una delle più importanti spezie  utilizzate dalla badessa chiaroveggente  Ildegarda di Bingen che l’ha chiamata "spezia della vita" ed usata per ottenere una buona digestione e contro le coliche. Le informazioni di Ildegarda sono semplici : “Chi sente dolore nel suo cuore, mangia subito una quantità sufficiente di Galanga e diventa migliore". Galanga è molto usata  nella medicina naturale. Soprattutto nell'arte medica dell'Estremo Oriente si usa Galanga per il trattamento di disturbi dello stomaco, per alleviare i crampi gastro-intestinali e per il suo effetto antibatterico.

Responsabili delle proprietà del Galanga sono gli oli essenziali presenti nella radice contenenti  gingeroli, flavonoidi e tannini. Oltre l’effetto digestivo, gli ingredienti hanno anche un effetto spasmolitico.
Pertanto Galanga trova il suo impiego in inappetenza, problemi digestivi come flatulenza e gonfiore addominale, così come in crampi lievemente dolorosi dello stomaco e dell’ intestino.

Ulteriori informazioni riguardante gli ingredienti si trovano in vari testi e studi scientifici internazionali pubblicati in internet.


Utilizzo

La Galanga viene usato come spezia ed è particolarmente adatto come sostituto del pepe. Può anche essere impiegato come spezia in prodotti da forno, minestroni o zuppe.

Conservazione
In un luogo fresco, buio e asciutto e in contenitori ben chiusi.

Avvertenza Legale

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu