Maggiori dettagli per Zenzero con Galanga - Sito Bacche in Langa

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maggiori dettagli per Zenzero con Galanga

schede

Zenzero con Galanga

(Zingiber officinale  con Alpinia officinarum)



"Medicina universale" ayurvedica.

Per questa fantastica e "calorosa" combinazione vengono usati le giovanissime radici dello Zenzero delle Isole di Fiji (Zingiber officinale; teneri e non fibrosi con un retrogusto piccante), cotte e macerate in sciroppo di zucchero di canna (ca. 5%), e con aggiunta di polvere di Galanga  (Alpinia officinarum, una pianta appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae come lo Zenzero; vedi anche nella rubrica dei prodotti: Galanga).  
La combinazione dei dadi di Zenzero incipriato con la polvere di Galanga, quest’ultima nota dalla Medicina di  Ildegarda di Bingen  , danno un forte, energetico e vitalizzante Snack, che appaga l’amante dello Zenzero sia in estate, sia in inverno.

Componenti essenziali dello zenzero sono:  l’olio etereo, l’acido resino, la resina neutra e il gingerolo, una sostanza piccante aromatica.   
Lo Zenzero contiene numerose altre sostanza come vitamine e minerali (potassio, calcio, ferro), oli essenziali, bizabolene e sostanze piccanti (gingerolo, shoagolo), che lo rendono prezioso. L’Ayurveda, che lo utilizza da secoli, ritiene lo Zenzero il miglior digestivo naturale e lo considera una "medicina universale", impiegata per problemi legati alla respirazione ed alle patologie  neurologiche (contro le emicranie, aiuta la memoria ecc).
La combinazione con la polvere di Galanga (circa 4 %) aumenta  la sua efficacia come  digestivo, spasmolitico, anti-nausea, antiinfiammatorio, antisettico, antidolorifico muscolo-articolare etc.

Ulteriori informazioni riguardante gli ingredienti si trovano in vari testi e studi scientifici internazionali pubblicati in internet.

Utilizzo
Per facilitare la digestione, assumere uno o due dadi dopo i pasti.
Per prevenire o curare problemi legati alla respirazione, raffreddore ecc. assumere uno o due dati al giorno.

Conservazione
In un luogo fresco, buio e asciutto e in contenitori ben chiusi.

Avvertenza Legale

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu